Stampa

Il salmone affumicato deriva da un metodo di conservazione del salmone, soprattutto della specie Salmo salar (Salmone atlantico), salmone di primissima qualità. Viene affumicato con particolari miscele di legni pregiati ed affettato a mano. Caratterizzato da una carne dal colorito rosso, poco grassa e ricca di omega 3. Va servito su crostini di pane caldo con rotolini di burro.

Pezzatura 0,8- 1,2 kg.